Seleziona una pagina

COSA HANNO IN COMUNE LA LEGGE DI ATTRAZIONE E UNA VITA SPLENDIDA?

La legge di attrazione non è nient’altro che l’insieme delle nostre scelte sia consce che inconsce. Alla mente umana piacciono i simili, perciò apparentemente attiriamo solo ciò che siamo. Ma in effetti “attiriamo” anche i “non-simili”. E non perché gli opposti si attraggano ma piuttosto perché riflettono la nostra ombra, il lato oscuro che abbiamo dentro ma che rifiutiamo e non riusciamo ad accettare.

Ora, dal momento che solo l’equilibrio riesce a condurci ad una vita splendida, ogni situazione scomoda e ogni persona irritante che incrocia la nostra strada è un’opportunità che inconsciamente attiriamo per riflettere sul perché ci sentiamo infastiditi, per imparare ad accettare questa ombra e per realizzare che fa parte di noi.

Quindi, se smettessimo di combattere anche solo per una volta, ci accorgeremmo che non è vero che non arriva mai ciò che vogliamo ma che siamo noi ad attirare tutto ciò che ci accade.

Per aumentare la qualità della vita, dunque, il trucco è spostare la responsabilità dall’esterno all’interno, smettendo di accusare gli altri e cominciando a prendere la responsabilità delle nostre scelte e della nostra vita.

Chi ha ANCORA una consapevolezza minore (tengo a specificare “ancora” perché la si può sempre accrescere) è convinto che le persone o gli avvenimenti ci accadano “per caso”. Chi è un pò più consapevole, invece, sa che ciò che gli altri chiamano “destino” non è altro che il risultato di una serie di scelte.

Non tutte le persone più consapevoli, tuttavia, godono ancora di una vita meravigliosa…perché? Perché molti necessitano di fare un ulteriore passaggio: avere più consapevolezza su come funziona l’inconscio, il magnete di tutto ciò che accade e di conseguenza la ragione per cui facciamo determinate scelte piuttosto che altre.

Inoltre la consapevolezza più evoluta ACCETTA tutto e tutti, sfrutta ogni situazione per imparare e così mette in pratica la teoria:

SO CHE NULLA ACCADE PER CASO. LE PERSONE, LE SITUAZIONI SONO FRUTTO DELLE MIE SCELTE INCONSCE CHE CON UNA CONSAPEVOLEZZA SEMPRE PIÙ ALTA DIVENTANO CONSCE. ACCETTO ME STESSO COME SONO PER POTER ACCETTARE GLI ALTRI. ATTIRO E CREO IL MIO DESTINO CONSAPEVOLMENTE.

Comincia a farti qualche domanda tipo:

 

cosa voglio e perché?
cosa non voglio e perché?
cosa “guadagno” dopo che ottengo ciò che voglio?
cosa “perdo” dopo che ottengo ciò che voglio? (La risposta “niente” non è la risposta–> vai avanti a cercarla ancora)
cosa di positivo mi insegnano le persone che mi danno fastidio? (La risposta “niente” non è la risposta–> vai a cercarla ancora)

e vedrai che presto la tua vita inizia a migliorare

Con Amore,

Daga