Spesso le persone mi chiedono aiuto, dicendo che vorrebbero fare qualcosa che gli piaccia . Qualcosa che sarebbe il loro motore per voler alzarsi ogni mattina e percorrere con entusiasmo tutta la giornata.  “Vorrei fare un lavoro sapendo che questo è ciò che vogliono fare” – dicono. Hanno abbastanza ambizione, motivazione e forza di agire; solo che, non hanno trovato nulla che possa essere chiamato la loro passione.

Se sei una di quelle persone, ti mostrerò che cosa puoi fare per trovare la tua passione. Facile da dire, più difficile da fare, ma il gioco vale la candela. Alla fine si tratta di tutta la tua vita che hai davanti a te stesso, e nel lavoro la passi la metà! Che cosa pensi di trovare un lavoro che ti potrebbe dare una soddisfazione infinita?

 


 

Confucio diceva:

“Scegli un lavoro che ami, e non dovrai lavorare neppure un giorno in vita tua”.


 

 

L’argomento è molto importante non solo per le persone che non hanno ancora iniziato la loro vita professionale, ma anche per le persone che già lavorano. Se il tuo lavoro per te è noioso, stressante e ti rende infelice e non lo sopporti più, è il momento di cambiarlo!

Nella nostra società prevalgono due convinzioni molto limitanti. La prima è che la passione può essere trovata solo spontaneamente. Quindi, che in realtà non la possiamo trovare, fino a quando per un caso ti trovi lei stessa (come nelle favole che il principe azzurro trova da solo una principessa chiusa in una torre del castello). Credo che questo è assolutamente falso, come l’ho vissuto anche della mia esperienza. Un altro modo è che noi possiamo trovare la nostra passione.

La seconda cosa è in realtà è più un “modo di dire” e non una convinzione. Il punto è che la gente raramente cambia il suo fastidioso lavoro. Anche se le persone si sentono molto male, non lo cambiano, semplicemente perché hanno paura. La sicurezza è più importante della loro felicità. Ma che cosa è invece sicuro nel fare tutte le tue cose con l’odio? Lo stress e le emozioni negative che si presentano e vivono con te, certamente non ti danno la sicurezza, sopratutto nella salute.

Quindi, trova qualcosa che ti appassionerà e ti permette di guadagnare per vivere bene. È possibile! Vale la pena spendere tempo ed energie per cercare la tua passione. Facendo ciò che ami per il resto della sua vita ogni mattina penserai:  “miracolosamente, oggi c’è un’altra bella giornata, non vedo l’ora di andare a lavorare facendo questo che mi piace!”.  Cosa c’è di più, facendo il lavoro che è basato sulla tua passione? Ovviamente metti in esso molto di più la volontà di farlo, l’energia e la creatività, che nel risultato finale ti darà grandi quantità di denaro.

C’era una volta… quando ero piccola, ero interessata di diventare una pittrice. Ma quando ho cominciato approfondire la materia, quando ho cominciato a guardare e verificare le mie capacità di creare e non soltanto di copiare gli altri, ho notato che questo mestiere non è per me. Che non ce l’ho una mente creativa da questo punto di vista. L’ho lasciato stare e ho dimenticato completamente che ero a ricerca di me stessa. Per un paio di anni, non sapevo che cosa vorrei fare nella mia vita. Non avevo in testa nessun piano, nessun progetto di quello che volevo. Finché un giorno …

Ho trovato la mia passione, nel 2007 lavorando in una azienda farmaceutica multinazionale. Hanno aperto un concorso per i coach aziendali. Non sapevo neanche di che cosa si tratta precisamente, ma avevo un’ idea di fare i corsi aziendali e sostenere gli altri per essere più efficaci nel loro lavoro. Era molto sorprendente per me quando mi hanno portato i risultati del assessment fatto con un’azienda esterna. L’ho vinto! Mi hanno detto che ho delle predisposizioni naturali per farlo, ma non potevo prendere questa posizione. Sarei dovuta a spostarmi 600 km più al nord, ma in questo momento nella mia vita non ero predisposta a farlo. Con questa notizia dentro di me ha cominciato crescere qualcosa, una nuova convinzione e nuova curiosità della materia, di come può funzionare la nostra mente, come sostenendo qualcuno possiamo cambiare i suoi risultati ecc. Ma di questo parleremo più avanti. Per ora, cerchiamo di discutere come si può trovare la tua passione.


 

CERCA LA TUA PASSIONE


 

Quando ogni giorno rimarrai a fare le stesse cose, non troverai la tua vocazione. Prova a partire alla ricerca da solo. Agisci per trovarlo. Non aspettare fino a quando la passione verrà da te gridando: “Hey sono io, la tua nuova passione!” Perché probabilmente non accadrà.

Cerca in tutto il tempo e non ti fermare nemmeno per un istante. Anche se trovi qualcosa che è meglio del tuo lavoro attuale, va benissimo, ma non ti fermare alla ricerca continua, se non hai trovato ancora questo che cercavi. Non rifiutare le nuove proposte, perchè provando e migliorando le tue nuove capacità, può succedere che comincerai ad amare quello che fai.

Dove cercare? Ovunque! Leggi vari periodici, quelli che in precedenza non avresti mai preso nelle mani. Acquista un libro che ti possa sembrare interessante. Parla con le persone nuove. Guarda su internet qualche corso che ti possa interessare o leggi gli articoli di quello che ti piace.

Quando ti colpisce un argomento interessante per te, inizia ad approfondirlo. Compra un altro libro, cerca altri siti web. Per saperne di più e di più, trova le persone che possono essere interessati a questo argomento. In questo modo potresti scoprire se l’argomento che ti interessa può trasformarsi nella tua passione.


FAI DELLE DOMANDE


 

Le domande stimolano la tua mente a cercare le risposte. Puoi iniziare con le domande con te stesso. Quali sono i tuoi sogni? Cosa ti piacerebbe raggiungere nella vita? Hai qualche hobby che si potrebbe trasformare in un lavoro? Cosa ti piace a leggere e parlare con altre persone? Hai un talento? Che cosa riesci a fare bene? Che cosa ti è piaciuto a fare quando eri un bambino/un adolescente?

Vuoi avere un lavoro dove si è in contatto con altra gente? o preferisci un lavoro seduto in un ufficio? Ti piace gestire le persone, i compiti? Ti piace aiutare agli altri? Ti ispira programmare le cose?

(Di più come fare le domande spiegherò nei prossimi articoli)

Puoi anche chiedere a qualcuno della tua famiglia o degli amici che cosa secondo loro potresti fare a base delle tue predisposizioni viste da esterno. Vale la pena provare, perché possono vedere le cose che non le vedi tu stesso. Le loro risposte possono anche sorprenderti.


 

PROVA!


 

Cerca sempre le cose nuove. Prova a fare tanti lavori anche per un breve periodo nei campi dove ti possono sembrare di essere interessanti. Gusta una varietà di hobby. Se è possibile prendi in prestito da qualcuno una macchina fotografica e fai qualche foto. Prova a scrivere qualcosa, fare una grafica su computer, dipingi, fai lo sport, cucina, aggiusta le cose ecc. Iscriviti alle lezioni di formazione gratuite su un argomento che ti incuriosisce. Prova sempre! Più cose provi, si aumenta la possibilità di trovare questa giusta per te, la tua passione!


 

L’HO TROVATA! CHE COSA ALTRO?


 

Se hai già trovato qualcosa che ti piacerebbe fare fai  il prossimo passo. Quando ho scoperto la mia passione, non sapevo che questo sarà proprio quello che farò nella mia vita. La situazione è cambiata in un momento molto importante per me. Qualche anno fa ho deciso che il mio lavoro futuro sarà basato sulla mia passione, cioè lo sviluppo personale a 360 gradi. Questa decisione era definitiva e non potevo fare una marcia indietro. Ho deciso che la voglio fare e vivere di  questa cosa. Mi sono resa conto che è l’unico modo per raggiungere la ricchezza, la felicità dentro di mè e anche  fuori.

Questo momento è stato molto importante per me, sono scomparse le tensioni legate alla mancanza della visione del mio futuro. Ero sicura che rimango sempre affezionata a quello che faccio e che mi darà la grande soddisfazione. Questa decisione mi ha permesso di iniziare a concentrarmi sui passi che avevo bisogno di prendere per realizzare il mio sogno. Inoltre mi ha permesso di guadagnare tempo, che in precedenza è stato sprecato per cose poco utili. E ‘stato un momento in cui mi sono dedicata ad essa completamente. Di conseguenza, anche dopo quando ho cambiato il paese, vivendo al inizio con grandi difficoltà, non ho abbandonato mai il mio sogno!. Anzi, dopo un anno e mezzo sulla terra completamente nuova, dopo aver imparato abbastanza la lingua, ho cominciato continuare a realizzare la mia passione. Il mio obiettivo è aiutare le persone a diventare pienamente se stessi, cioè liberarsi dalle paure interne, cambiare le “tossiche” convinzioni, creare la futura strategia di vita e poter pianificare il suo futuro consapevole come si vuole.  Questa professione è molto emozionante per me e so che questo è quello che ho sempre voluto fare.

Tu puoi fare lo stesso. Inizia ad esplorare un argomento che ti interessa e ancora guadagna nuove conoscenze. Se non sai ancora come, puoi iniziare con il programma personale per te di coaching. Decidi come desideri di voler passare la tua vita e inizia da ora.

Potrebbe anche essere che tu già sai cosa vuoi fare nella vita, ma non sai come guadagnare sulla tua passione. Nel prossimo articolo parlerò di questo argomento oppure puoi contattarmi e ti indico come farlo.

Se hai deciso di iniziare la ricerca, ti aspetta un pò d’impegno. Probabilmente dovresti dedicare ad esso una certa quantità di tempo ed energia. Ricorda, tuttavia, che questo può essere il miglior investimento che farai in tutta la tua vita. Immagina come potresti essere molto orgoglioso di te stesso fra 10 anni, pensando: “quanto ho fatto bene di prendere queste decisioni, di trovare  quello che mi piace e farlo fino ad ora.” Come ho scritto all’inizio, questo è il gioco che vale la candela. Ma neanche questo esprime quanto si può ottenere quando si trova qualcosa che ti porta un sacco di gioia. E ricorda, solo tu decidi  della tua vita. Quindi, ascolta il tuo cuore e avvia la ricerca.