Parlando con tanta gente ho scoperto che per alcuni questa Pasqua era un confine di mantenere la parola detta per resistere fino alle proprie conferme. Per esempio alcuni fino a due giorni fa non hanno mangiato nessun dolce, non hanno bevuto nessun bicchiere di vino o non hanno fumato nessuna sigaretta. Ma per gli altri questa Pasqua era solo un inizio di ripartire da zero con i nuovi obiettivi. Questi che hanno appena finito la sua astinenza già hanno le proprie esperienze e sanno che quando VOGLIONO possono essere i padroni di loro stessi e quindi vi voglio dire che siete stati bravi, ma lo sapete anche che potete diventare i migliori!!! Emoticon smile Questo è un ottimo segno per poter fare i programmi successivi.

Invece per le persone che hanno preso le decisioni di poter iniziare una dieta o un altro cambiamento incrocio le dita e vi soffio le ali. Quando arriverà la prima crisi, non vi sorreggiate ma ricordate il vostro obiettivo finale quello che via ha spinto di cominciare!:)
Io per esempio da un mese e mezzo ho deciso di non bere nessun l’alcool per la questione della mia salute e di voler mantenere sempre la mente lucida al 100% e lo voglio continuare a fare senza nessun deadline. Invece ho scelto che da stamattina comincio a correre ogni giorno. Oggi sono partita alle 6.30. Ho deciso di farlo per poter iniziare una giornata con una mente ben ossigenata mantenendo pure un buon fisico. Come ogni comportamento ripetuto da 3 settimane al massimo a 3 mesi diventa la nostra abitudine, possiamo decidere di scegliere le abitudini queste che ci possono essere d’aiuto al posto di queste che ci possono distruggere. Sono contenta per chiunque abbia fatto qualcosa per suo miglioramento!

Una splendida giornata.