ANIMA

Per la prima ho conosciuto la mia mente. Ed è completamente naturale che sia così, perché facendo un salto diretto all’anima senza conoscere ciò che ci ostacola, sarebbe soltanto un salto nelle opposte braccia della stessa oscurità. In altre parole il primo passo per creare un’EGO SPIRITUALE. E questo è ancora più che ci allontana dall’ANIMA.

Ma che cos’è l’Anima? Lasciami che ti aggiungo qui una piccola parte del mio libro “Il successo ha i tacchi alti. Scopri la verità“.

Ti è mai capitato di voler dire qualcosa di poco piacevole o fare qualcosa di cattivo e di sentire una vocina delicata e sottile sussurrarti: “Non lo dire”, “non lo fare”, “frena…”, “se lo dirai gli fai solo male…”, “non lo fare soffrire…” Una vocina che nella maggior parte delle volte, tuttavia, hai preferito non ascoltare, per seguire invece i consigli di una voce ben più autoritaria e familiare. Alla fine eri persino capace di riconoscere di aver compiuto una scelta sbagliata, sentendoti la solita merda, ma quella stessa voce possente che ti aveva costretto a comportarti in quel modo ti convinceva che in fondo avevi fatto bene, invitandoti a non dispiacertene.

Bene, quella vocina così delicata, quella che ti è capitato di sentire qualche volta, anche lei vive dentro di te… ed è lì da sempre. È una vocina che sa TUTTO, la cui potenza è inversamente proporzionale a quella dell’altra voce, che pur supponendo di avere tutte le risposte attinge a un database estremamente limitato. La voce più grossa impara soltanto osservando il mondo circostante attraverso i propri filtri ma trae le sue convinzioni sulla base dell’illusione delle cose che ha vissuto, una volta che le ha associate a sensazioni di piacere o di dolore. È così che distingue giusto e sbagliato. La seconda voce, invece, è quella del Vecchio Saggio. Lui sì che è un Maestro. È TUTTO. È Dio, concepito dall’uomo come una Forza più potente dell’uomo stesso, che custodisce tutta la saggezza del cosmo e coincide con l’Amore puro, la Bontà e la Verità.

E’ una parte di TE, che probabilmente come il 99% della umanità “hai messo da parte” durante la tua infanzia. In realtà lo ha fatto il tuo inconscio, sempre spaventato, per garantirti la sopravvivenza dal suo soggettivo punto di vista. Ti ha spinto di non fidarti più ai tuoi sensi, ma seguire per forza ciò che gli adulti, i tuoi genitori, i famigliari, gli insegnanti ecc..cercavano di “insegnarti” stampandoti però le loro convinzioni, senza chiederti se TU STESSO SEI D’ACCORDO!. Quando abbiamo 3,4  o 5 anni, nessuno ci chiede se siamo d’accordo con le loro convinzioni, vero? E’ questo è la vera causa del nostro allontanamento da noi stessi. Ma per fortuna la nostra Anima è paziente, e in un giorno in cui non ci aspettiamo nemmeno, torna a trovarci. E da lì è difficile che scappiamo dal suo sussurro, a volte poco piacevole. Poco piacevole alla nostra Carissima Mente, che non vuole cambiare nulla nel suo regno circondato dalle paure. Alcuni quel regno chiamano la zona del comfort…

Chi decide a trovare la propria Anima, decide in realtà a trovare se stesso, unirsi e integrarsi con la parte “messa da parte”, a volte quella poco piacevole. E’ un viaggio in cui imparerai ad amare prima te stessa e di conseguenza gli altri. E’ un viaggio verso la tua DIMORA, la PACE e la SERENITÀ.

Se già senti la sottile vocina della tua Anima ma ancora non hai i mezzi per unirti con LEI, scrivimi un’email e prenota il tuo percorso cucito alla misura di cui hai bisogno.

Con Amore,

Daga

Trova TE STESSA